Jump to content

Recommended Posts

Magari prepara i coinquilini? :LOL:

 

Ehhhhh, non c'e' molta comunicazione. Per il russo posso semplicemente aspettare che esca (non e' il tipo con cui mi senta di spiegare una cosa del genere, troppa poca confidenza), l'altra e' timida ed e' capace di non dir nulla, ma mi spiace per lei, non voglio spaventarla (l'ho gia' fatto due volte in altre occasioni) :LOL:.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti offrirei di venire a cantare da noi, ma ho i vicini posh e una famiglia con bambini piccoli :LOL:

 

Mi sa che prendo laptop e microfono e mi avventuro nel mezzo di qualcuno dei parchi enormi che abbiamo qui :D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

non so se qui è possibile ma... non potendo più andare al concerto vorrei vendere i miei due biglietti per il 25.

Sono due prati... qualcuno è interessato? Dovrei postare in una sezione specifica?

Grazie a mi dirà qualcosa :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi,

non so se qui è possibile ma... non potendo più andare al concerto vorrei vendere i miei due biglietti per il 25.

Sono due prati... qualcuno è interessato? Dovrei postare in una sezione specifica?

Grazie a mi dirà qualcosa :(

 

Ciao :). Va bene se lo scrivi qui, non ti preoccupare ;). A quanto li vendi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao :). Va bene se lo scrivi qui, non ti preoccupare ;). A quanto li vendi?

 

guarda mi basta solo recuperare quello che ho speso...

 

con le commissioni di ticketmaster sono circa 72,50 a biglietto mi sembra...(ho fatto il cambio stamattina per controllare)

 

se qualcuno fosse interessato mi farebbe un piacere:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
guarda mi basta solo recuperare quello che ho speso...

 

con le commissioni di ticketmaster sono circa 72,50 a biglietto mi sembra...(ho fatto il cambio stamattina per controllare)

 

se qualcuno fosse interessato mi farebbe un piacere:)

 

72.50 euro o sterline? Comunque mi sa che per me & la mia ragazza e' un po' tanto purtroppo :erm:, se no avrei pensato a comprarli tutti e due.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi sono semi-contenta,perchè contenta per me è troppo :p, perchè da giovedì c'è la festa del cinema e tutti i film costano 3 euro :D

e poi perchè guardavo l'ultimo editoriale di Ruven Afanador ed è stupendo :$:$

Share this post


Link to post
Share on other sites

e poi perchè guardavo l'ultimo editoriale di Ruven Afanador ed è stupendo :$:$

 

A proposito di fotografi, visti i vincitori del World Press? Si spazia dal trucido al lieve come al solito, ma io e Flavia l'altra volta siamo rimasti un po' perplessi dal tizio che si e' piazzato in una categoria con le foto scattate alla sua famiglia mentre erano in vacanza in Italia :erm:. Ora, capisco che non bisogna avere pregiudizi, ma le foto non erano particolarmente originali, l'impegno giornalistico e' inesistente, e porca miseria, ce n'e' una con la moglie nuda seduta sul water nello sfondo! Capisco che e' tutto realismo, ma il World Press :stunned:?

 

By the way, abbiamo anche notato quante poche donne ci sono tra i vincitori (e suppongo che riflettano i partecipanti). E' la sagra della salsiccia, per dirla con raffinatezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora appresso al world press tu?! :LOL:

ormai è diventato una buffonata, ste solite foto di reportage con i morti ammazzati poi,hanno veramente rotto le palle,come se la fotografia documentaria fosse solo questo.

Giusto Paolo Pellegrin si distingue,ma ormai pure lui molte volte si ripete.

chi è il tizio delle vacanze in Italia? non è Alex Soth vè? che ormai pure lui,fotografa un ananas spiaccicato a terra ed è un capolavoro.

Edited by ElectrOnicA

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ancora appresso al world press tu?! :LOL:

ormai è diventato una buffonata, ste solite foto di reportage con i morti ammazzati poi,hanno veramente rotto le palle,come se la fotografia documentaria fosse solo questo.

Giusto Paolo Pellegrin si distingue,ma ormai pure lui molte volte si ripete.

chi è il tizio delle vacanze in Italia? non è Alex Soth vè? che ormai pure lui,fotografa un ananas spiaccicato a terra ed è un capolavoro.

 

So(taglietto)ren Bisthrup. Dimmi tu se si puo':

 

http://www.worldpressphoto.org/awards/2013/daily-life/s%C3%B8ren-bidstrup?gallery=6096

 

Che poi, sei svedese o che? Allora pretendo una moglie nuda migliore :mad:.

 

(E in una situazione meno imbarazzante, magari :facepalm:)

 

Personalmente la sezione che apprezzo di piu' e' quella delle foto sportive, mi piace la dinamicita' e gli effetti che ne derivano. Ma sono un profano of course :D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti dirò Paolo Patrizi e Fausto Podavini non sono male,quanto meno hanno un senso. la categoria daily life in generale credo sia la migliore.

i morti ammazzati veramente basta. la foto vincitrice veramente è uguale ad altre miriadi.

 

un anno lo vinse un mio docente,con una foto sullo tsunami che davvero avesse un senso,questa:

http://images.nital.it/nikonschool/sguardi/41/gallery/wpp2006/images/22_mastrorillo.jpg

 

come si vede non è necessario far vedere sangue e cadaveri per mostrare la distruzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ti dirò Paolo Patrizi e Fausto Podavini non sono male,quanto meno hanno un senso. la categoria daily life in generale credo sia la migliore.

i morti ammazzati veramente basta. la foto vincitrice veramente è uguale ad altre miriadi.

 

un anno lo vinse un mio docente,con una foto sullo tsunami che davvero avesse un senso,questa:

http://images.nital.it/nikonschool/sguardi/41/gallery/wpp2006/images/22_mastrorillo.jpg

 

come si vede non è necessario far vedere sangue e cadaveri per mostrare la distruzione.

 

Quello di Podavini era piaciuto pure a Flavia. Sul fatto che certi scatti puntino sullo shock value, non conosco il mercato, ma immagino sia vero, a vedere gli ultimi vincitori. Certo, se diventa una gara a chi ha immortalato il cadavere piu' martoriato, allora e' proprio deprimente.

 

Invece io con le foto sportive mi ci trovo sempre bene, non so. Forse mi piace il fatto che mi trasmettano anche qualche vibe piu' positivo del generico "morte e sofferenza". E non parlo per forza di foto in movimento (anche se qui per esempio quella del tizio che corre coi tori e' uno spettacolo :D ), ad esempio i miei preferiti sono i ritratti dei lottatori di Sumo in questo caso (anche se ora che ci penso mi viene il sospetto siano dello stesso che l'anno scorso aveva presentato una serie di ritratti di wrestler messicani con uno stile quasi identico... originalita' pura :erm:).

 

La moglie sul cesso pero' no :noey:.

Share this post


Link to post
Share on other sites
72.50 euro o sterline? Comunque mi sa che per me & la mia ragazza e' un po' tanto purtroppo :erm:, se no avrei pensato a comprarli tutti e due.

 

ma ovviamente euro!

 

Ho speso 122 sterline e 40 e col cambio quando ho controllato ho visto che era tra 72 e 73 euro a biglietto...

 

Non posso andarci più e almeno volevo recuperare i soldi :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quello di Podavini era piaciuto pure a Flavia. Sul fatto che certi scatti puntino sullo shock value, non conosco il mercato, ma immagino sia vero, a vedere gli ultimi vincitori. Certo, se diventa una gara a chi ha immortalato il cadavere piu' martoriato, allora e' proprio deprimente.

 

Invece io con le foto sportive mi ci trovo sempre bene, non so. Forse mi piace il fatto che mi trasmettano anche qualche vibe piu' positivo del generico "morte e sofferenza". E non parlo per forza di foto in movimento (anche se qui per esempio quella del tizio che corre coi tori e' uno spettacolo :D ), ad esempio i miei preferiti sono i ritratti dei lottatori di Sumo in questo caso (anche se ora che ci penso mi viene il sospetto siano dello stesso che l'anno scorso aveva presentato una serie di ritratti di wrestler messicani con uno stile quasi identico... originalita' pura :erm:).

 

La moglie sul cesso pero' no :noey:.

 

a me lo sport annoia e di conseguenza anche le foto sportive :LOL:

poi per carità ammetto che ci sono dei momenti che vengono colti e sono fantastici!

 

oggi vado all'inaugurazione di questa: http://www.tripexhib.it/

dì a Flavia di andare sempre sempre sempre,se può, alle inaugurazioni,c'è sempre un sacco di gente interessante (leggi addetti ai lavori,leggi come 'contatti') :p

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me lo sport annoia e di conseguenza anche le foto sportive :LOL:

poi per carità ammetto che ci sono dei momenti che vengono colti e sono fantastici!

 

oggi vado all'inaugurazione di questa: http://www.tripexhib.it/

dì a Flavia di andare sempre sempre sempre,se può, alle inaugurazioni,c'è sempre un sacco di gente interessante (leggi addetti ai lavori,leggi come 'contatti') :p

 

A me molto sport annoia pure :D, ma le foto sportive nonostante tutto mi fanno scattare qualcosa. Forse ci vedo un che dello spirito 'buono' dello sporto, quello ideale che poi nella realta' del professionismo quasi non esiste ma in cui tutto sommato un po' mi piacerebbe credere. E poi dipende dagli sport! Ad esempio qui io ho cominciato scherma, ed e' una gioia :D, me ne sono innamorato. Il club e' di gente tutta molto amichevole, e un duello a tu per tu con qualcuno e' qualcosa per me di infinitamente piu' emozionante che correre per un prato dietro a un pallone :rolleyes:.

 

Eh, ora che Flavia viene qui mi sa che per un po' mancheranno le occasioni :p. Io le ho detto di provare anche ad andare a Londra, che li' di vita culturale ce ne sara' eccome, ma insomma, dipendera' da che lavoro trova, e poi se se la sente subito con l'inglese o se vuole mantere un po' il basso profilo e far pratica. Intendiamoci, sono contentissimo che venga :), e di questi tempi in Italia si stava proprio deprimendo, pero' ecco, spero bene. Rinuncerei volentieri ad averla nella mia stessa citta' se servisse a darle piu' opportunita' :).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah ma non avevo capito che si trasferiva proprio!

 

Beh, da Milano se ne doveva andare comunque, tanto non ci stava piu' a far nulla. Per ora viene qui e si cerca un lavoro. Se non lo trovasse... vedremo, ma spero che non ci arriviamo, a doverci pensare. Vorrei veramente avessimo un po' di tranquillita', sono due anni che siamo sballottati sempre a centinaia di chilometri di distanza :stunned:. A seconda di come va potremmo anche andare a vivere insieme nei prossimi mesi, dipende da cosa trova lei e da che troviamo in campo case :).

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me molto sport annoia pure :D, ma le foto sportive nonostante tutto mi fanno scattare qualcosa. Forse ci vedo un che dello spirito 'buono' dello sporto, quello ideale che poi nella realta' del professionismo quasi non esiste ma in cui tutto sommato un po' mi piacerebbe credere. E poi dipende dagli sport! Ad esempio qui io ho cominciato scherma, ed e' una gioia :D, me ne sono innamorato. Il club e' di gente tutta molto amichevole, e un duello a tu per tu con qualcuno e' qualcosa per me di infinitamente piu' emozionante che correre per un prato dietro a un pallone :rolleyes:.

 

Eh, ora che Flavia viene qui mi sa che per un po' mancheranno le occasioni :p. Io le ho detto di provare anche ad andare a Londra, che li' di vita culturale ce ne sara' eccome, ma insomma, dipendera' da che lavoro trova, e poi se se la sente subito con l'inglese o se vuole mantere un po' il basso profilo e far pratica. Intendiamoci, sono contentissimo che venga :), e di questi tempi in Italia si stava proprio deprimendo, pero' ecco, spero bene. Rinuncerei volentieri ad averla nella mia stessa citta' se servisse a darle piu' opportunita' :).

 

mancheranno le occasioni di andare a mostre fotografiche in Inghilterra?!? ma che dici Simo' :LOL::p

ieri sono andata all'inaugurazione di Trip (http://www.tripexhib.it/) e mi sono completamente innamorata di Afronauts,il progetto di Cristina De Middel! spettacolare che dire,alcune foto sento che mi cambiano dentro,dal momento in cui le vedo,sento che la mia vita anche se un pelino,ma è cambiata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mancheranno le occasioni di andare a mostre fotografiche in Inghilterra?!? ma che dici Simo' :LOL::p

ieri sono andata all'inaugurazione di Trip (http://www.tripexhib.it/) e mi sono completamente innamorata di Afronauts,il progetto di Cristina De Middel! spettacolare che dire,alcune foto sento che mi cambiano dentro,dal momento in cui le vedo,sento che la mia vita anche se un pelino,ma è cambiata.

 

Intendevo specificamente a Oxford, ma forse sono io che non ci faccio caso e le mostre ci sono :LOL:. E' che qui sono molto meno strombazzanti di noi, in Italia c'e' una cosa e i muri sono tappezzati di volantini, qui se non sai dove guardare non vieni a sapere di nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
a oxford magari no, però a Londra ne è pienooooooo :D

 

Lo so, e infatti le ho detto che dovrebbe andare a star li' :D. Vedi post precedenti. Va beh che da qui e' un'ora e qualcosa di bus, in ogni caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...